LOOK COMFY: LA SOLUZIONE PERFETTA PER ESSERE IMPECCABILI ANCHE IN SMARTWORKING

LOOK COMFY: LA SOLUZIONE PERFETTA PER ESSERE IMPECCABILI ANCHE IN SMARTWORKING

Chi ha detto che un look comfy debba essere necessariamente poco attraente?

Ricreare i look comfy-chic che spesso vediamo portare magistralmente dalle influencer è molto semplice: tuttavia bisogna rispettare qualche semplice regola per evitare di cadere nel disordinato.

Uno dei trucchetti chiave sta nell’abbinare un capo molto sportivo ad un altro in stile più elegante. Ad esempio sono perfette le combinazioni date da tacco sottile e pantalone della tuta o, al contrario, pantalone gessato e sneaker. Approvato anche l’accostamento di un pantalone sporty ad un blazer più sofisticato, l’importante è mantenere un’armonia per non eccedere con gli abbinamenti stravaganti.

Soprattutto in questo periodo in cui tante persone hanno dovuto adeguarsi allo smartworking, è necessario creare outfit comodi, ma senza rinunciare allo stile. In questo caso, gli abiti in maglia sono perfetti e si può giocare con innumerevoli abbinamenti diversi: è possibile giocare con un top più aderente e una gonna ampia oppure con dei leggins effetto pelle e un maglione oversize.

È bene non dimenticare il capo per eccellenza simbolo della comodità: il vestito. In questo caso la soluzione perfetta è un abito in maglia, lungo, perfetto se abbinato ad un paio di slippers super chic.